Image thumbnail

Brunello e Rosso di Montalcino

HomeBrunello e Rosso di Montalcino
“Se un tempo ero affascinato dalla densità del vino che si otteneva da un sangiovese spinto…oggi la mia passione si è spostata dal velluto alla seta, l’equilibrio, la finezza.”

BRUNELLO DI MONTALCINO

Il vigneto si trova a Poggio al Sole, ai piedi di SantAngelo in Colle, ha un’ altitudine di circa 250 m s.l.m. ed una superficie appena inferiore allettaro. Lestensione limitata, consente di dedicare alle pratiche agronomiche unattenzione quasi maniacale, consentendo di effettuare ogni intervento esclusivamente a mano. Anche l’uso dei macchinari viene evitato, infatti essi potrebbero alterare o modificare la naturale struttura e vitalità del suolo. L’impianto, eseguito nel 1998, ha una densità di 6.700 piante/ha, e le rese corrispondono a circa 1 kg di uva/vite – circa una bottiglia di vino per ogni pianta -. Il suolo è completamente inerbito.

Produzione limitata.

ROSSO DI MONTALCINO

Il vigneto è in prossimità dellAbbazia di SantAntimo, ad una altitudine di 350 m s.l.m.; lestensione è leggermente inferiore allettaro e la densità d impianto è circa 4.000 piante/ha. Anche per il Rosso si segue la stessa filosofia agronomica ed enotecnica del Brunello di Montalcino.La fermentazione avviene in contenitori di acciaio per poi affinare per 12 mesi, in Barriques di rovere francese.

Produzione limitata.